Lorem ipsum dolor amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus.

Baker

Follow Us:

Il mondo Rigato

Non sono solo caramelle: la top 3 dei dolciumi che hanno cambiato la storia

Che cos’è il genio? E’ fantasia, intuizione, decisione e velocità di esecuzione.

Le 3 invenzioni che hanno cambiato il mondo…delle caramelle

Questa frase “geniale” tratta dal film Amici Miei spiega come poche altre che cosa sia la genialità. Oggi, nel 500° anniversario della morte di Leonardo Da Vinci -uno dei più grandi geni e inventori della storia-, vogliamo celebrare la genialità parlando di quelle invenzioni geniali che a loro modo hanno cambiato il nostro modo di gustare e “vivere” dolciumi e caramelle.

Scomodare la genialità per parlare di semplici caramelle forse farà storcere il naso a qualcuno, ma vedremo presto che non sarà così. I 3 esempi di genialità “zuccherina” di oggi si prestano meglio di qualsiasi altro per spiegare che cos’è il genio nel mondo delle caramelle e dei dolciumi perché, come pochi, hanno saputo unire le qualità fondamentali di ogni invenzione geniale.

caramelle miste ingrosso Rigato

Zucchero filato

Fantasia, intuizione, decisione e velocità di esecuzione. L’idea di filare lo zucchero per dargli una consistenza soffice e che si scioglie in bocca di per sé non è recentissima, ma la filatura dello zucchero era un’operazione complicata, frutto di un lungo processo manuale. Va da sé che un prodotto con una lavorazione così complessa fosse molto costoso e quindi consumato quasi unicamente da chi se lo poteva permettere.

zucchero filato Rigato

Lo zucchero filato come lo conosciamo noi oggi nasce nel 1897 dall’intuizione geniale di un dentista americano appassionato di dolci e con il pallino delle invenzioni. William James Morrison aiutato dal suo amico John C. Wharton pasticcere di professione, nel 1899 brevettò la moderna macchina per lo zucchero filato. Questa macchina, ribattezzata electric candy machine, riusciva a trasformare in poco tempo una piccola quantità di zucchero in una sostanza soffice e filamentosa composta del 70% d’aria. La nuova invenzione venne mostrata al pubblico nel 1904 in occasione dell’Esposizione Internazionale della Luisiana che si tenne a Saint Louis. Presentato con il nome di Fairy floss (il filo delle fate), solo nel primo giorno vennero venduti al pubblico più di 68.000 confezioni di zucchero filato.

Oggi lo zucchero filato o cotton candy vive una seconda giovinezza e fa bella mostra di sé non solo nei suoi luoghi classici come luna park, fiere e feste di paese. Lo zucchero filato 2.0 è sbarcato anche nei negozi di caramelle, nelle case, nei bar e locali di mezzo mondo dove viene utilizzato per guarnire, decorare e impreziosire cocktail e bevande.

invenzioni caramelle Rigato

Orsetti gommosi

Quasi 100 anni e non sentirli per un vero prodotto di culto del settore dolciario. Se non fosse per loro la nostra vita sarebbe meno colorata, divertente e gommosa. Anche qui la genialità non viene scomodata per caso. Siamo a Bonn in Germania e nel 1922 la Haribo pone la prima pietra per il suo successo internazionale. Hans Riegel inventa gli Orsetti Ballerini, il primo orsetto gommoso della storia unendo zucchero, aromi di frutta e gomma arabica. Ma siamo ancora lontani dagli orsetti gommosi che oggi vengono consumati in oltre 110 Paesi nel mondo.

Gli Orsetti d’oro Haribo, successori degli Orsetti ballerini vedono la luce nel 1960 e il loro successo di pubblico è così strepitoso che Haribo nel 1967 si vede costretta a brevettare i suoi Gold Baren. Nel 1989 gli orsetti Haribo cambiano aspetto e colore e appare per la prima volta sulle confezioni l’iconico orsetto giallo con papillon rosso. Nel 2012 i celebri orsetti che tanto hanno dato in termine di popolarità alle caramelle gommose, festeggiano i loro primi 90 anni e ad oggi le varianti di questa golosa caramella morbida a forma di orsetto sono innumerevoli e tutte super golose.

Sweet table, cocktail bar, supermercati, bancarelle, caramellerie. Da quel lontano 1922 orsetti e caramelle gommose sono diventati aiutanti preziosi e insostituibili quando si parla di fare festa o di concedersi un piccolo momento di felicità.

orsetti gommosi Rigato

Chupa Chups

L’ultimo contributo in fatto di genialità zuccherina, viene dalla Spagna e sfidiamo chiunque a dire di non conoscerli o di non averne mai assaggiato uno in vita. Stiamo parlando dei Chupa Chups, una delle invenzioni più golose di sempre che ha rivoluzionato il concetto di lecca lecca a livello mondiale. La caramella su bastoncino più famosa di sempre vede la luce nel 1958 ad opera di un pasticcere spagnolo (catalano) di nome Enric Bernat. Enric cercava di realizzare una caramella che permettesse ai bambini di gustarla senza sporcarsi le mani e quello che ne venne fuori fu il primo Chupa Chups.

chupa chups sfusi Rigato

Questa icona pop che continua ad appassionare generazioni di golosi oggi è consumata in 103 Paesi nel mondo, in più di 130 gusti e i Chupa Chups prodotti nel mondo sfiorano quasi i 4 miliardi di pezzi! Anche il nome e il logo hanno contribuito a creare il mito di questa caramella. Il nome è formato da 2 parole: Chupa deriva del verbo chupar che in spagnolo significa succhiare e Chups è il rumore che fa il lecca lecca quando esce dalla bocca. Il logo a forma di margherita invece fu disegnato da un amico di Enric, e che amico! Stiamo parlando del pittore surrealista Salvador Dalí. La storia narra che Dalí lo abbia disegnato in meno di un’ora su un foglio di giornale finché i due amici si trovavano al bar.

chupa chups Rigato

Dai loro espositori posti sulle casse di negozi, supermercati e drogherie per attirare l’attenzione dei bambini, i Chupa Chups oggi sono diventati un fenomeno globale che ha conquistato tutti. Colorati, semplici, ironici e divertenti i Chupa Chups resistono alle mode e al passare del tempo.

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?