San Valentino millennials: marshmallow pop per festeggiare l’amore giovane e spensierato

Hai deciso di allestire per San Valentino una vetrina emozionale e creativa che attraverso i dolci parli al cuore della gente? Questo articolo allora non puoi proprio perderlo.

Qualcuno una volta ha detto che “la vita è come una scatola di cioccolatini”… Ma ciò non significa che il cioccolato a San Valentino sia un obbligo. I cioccolatini sono buoni ma…

riso soffiato san valentino millennials

San Valentino non vuol dire solo cioccolato

Idee alternative al classico cioccolatino di San Valentino che siano invitanti, stuzzicanti e appetitose, sono fondamentali per distinguersi e farsi notare. Nell’ambito della vendita al dettaglio di dolciumi la competizione è alta e urlare più forte per attirare l’attenzione non ti aiuterà di certo. Se il tuo obiettivo è quello di distinguerti per attrarre nuovi target di clientela a San Valentino, questo post fa proprio al caso tuo.

I millennials e la festa degli innamorati

È ormai da qualche anno che se ne fa un gran parlare. Ognuno cerca di inquadrarli e definirli come meglio crede e le aziende se li contendono a suon di campagne pubblicitarie e prodotti pensati per loro.

Perennemente connessi, pronti a scambiarsi e condividere sui social le ultime novità in fatto di divertimento, musica, gaming, moda e intrattenimento. Hanno tra i 15 e i 30 anni, sono curiosi e alla ricerca continua di qualcosa che li stimoli e li rappresenti. Li avrai visti anche tu aggirarsi per le strade e le piazze della tua città.

Sì hai capito bene, sono i giovani, quelli per cui la stampa ha coniato il termine di millennials. Iperconnessi, alla continua ricerca dell’ultima tendenza, desiderosi di distinguersi e sensibili a tutto ciò che viene da oltreoceano. Sembra proprio che questi giovani d’oggi non siano poi tanto diversi da come eravamo noi “quando eravamo giovani” 🙂 -.

Quello dei millennials è un segmento di mercato dalle altissime potenzialità in cui forse il settore dolciario non crede ancora abbastanza. Ogni generazione ha i suoi codici e il suo linguaggio. Ogni generazione ha il proprio modo di dire Ti Amo.

Ma allora come fare per intercettare la loro attenzione?

cuori rice crispies

San Valentino marshmallow rice pop

Spesso tendiamo a sottovalutarlo ma San Valentino è la festa degli innamorati… di tutti gli innamorati. l’Amore non è solo quello adulto, romantico e al sapore di cioccolato. In questo giorno speciale dedicato all’Amore ogni generazione cerca un modo unico e personale per dire Ti Amo. Per te che lavori nella vendita al dettaglio di dolciumi di San Valentino, quella tra i 15 e i 30 anni è la fascia di mercato più dinamica e interessante.

Ne avevamo già parlato in un altro post, quando ti abbiamo dato la ricetta dei simpaticissimi coniglietti pasquali di marshmallow e riso soffiato. Con questa ricetta realizzerai un marshmallow pop di San Valentino che strizza l’occhio al pubblico dei più giovani parlando la loro lingua. Freschi, colorati, spensierati ed “economici” come solo il Primo Amore sa essere, sono perfetti per un regalo di San Valentino giovane, romantico e “low cost”.

Come fare i marshmallow rice pops di San Valentino

Facilità di realizzazione, costi di produzione contenuti e infinita possibilità creativa sono i loro punti di forza. I marshmallow pops di San Valentino necessitano di solo 3 ingredienti base. Marshmallow, riso soffiato e dei bastoncini per il confezionamento.

Sul nostro shop online di prodotti dolciari all’ingrosso puoi facilmente reperire tutto l’occorrente per la loro realizzazione.

  • Nella sezione del sito dedicata al cake design troverai, oltre ad una serie completa di basi per torte in polistirolo, i bastoncini di plastica in varie misure e colori.
  • Nella sezione dedicata ai marshmallow avrai a tua disposizione un’ampia scelta di marshmallow anche nella versione senza glutine.
  • Infine nella sezione del sito dedicata a zucchero filato e popcorn troverai il riso soffiato caramellato indispensabile per la perfetta riuscita di questi gustosissimi mallow rice pops.

Una volta completato l’acquisto sul nostro shop online di prodotti dolciari all’ingrosso, il tuo ordine verrà recapitato all’indirizzo da te scelto entro le 48 ore successive grazie al servizio di corriere espresso.

Di seguito ti daremo la ricetta -comprensiva di quantità e prodotti più adatti- per realizzare 10 mallow rice pops di San Valentino. Se vorrai realizzarne di più ti basterà sapere che, per ogni 100 gr di marshmallow, avrai bisogno di circa 22 gr di burro e di 75 gr di riso soffiato.

Sei pronto? Partiamo!

Per realizzare i tuoi millennials pops per la festa degli innamorati ti serviranno:

Procedimento

  1. Sciogli il burro a fuoco dolce in un pentolino capiente (meglio se a bagno maria).
  2. Aggiungi i marshmallow e mescola continuamente finché non risulteranno completamente sciolti.
  3. Togli il pentolino dal fuoco e aggiungi il riso soffiato mescolando finché il composto non lo avrà interamente ricoperto.
  4. Prendi il composto e trasferiscilo su una teglia da forno che avrai precedentemente imburrato o coperto di carta forno.
  5. Con una spatola unta di burro distribuisci il composto sulla teglia e crea uno strato uniforme, omogeneo e compatto.
  6. Riponilo in frigo per alcuni minuti così da farlo rassodare.
  7. Togli dal frigo e con uno stampino a forma di cuore ricava i tuoi cuoricini di riso soffiato e marshmallow. 
  8. Inserisci il bastoncino in plastica e dai forma ai tuoi millennials rice pops di San Valentino.
  9. Decorali a piacimento.

Per la decorazione non hai che l’imbarazzo della scelta. Puoi utilizzare confettini e zuccherini colorati dopo aver ricoperto i pops con glassa o cioccolato. Puoi pensare di sostituire i bastoncini in plastica con i candy canes che ti sono rimasti dopo le festività natalizie. O ancora puoi pensare di aggiungere in ricetta alcune gocce di colorante alimentare (prima di incorporare il riso soffiato) per conferire colore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *