Lorem ipsum dolor amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus.

Baker

Follow Us:

Il mondo Rigato

Torrone morbido o friabile? Le scelte giuste per soddisfare ogni cliente

Oggi vogliamo provare a rispondere ad una domanda fondamentale. Quando un’azienda può ritenersi di successo? Bella domanda!

Ognuno ha la propria valida risposta, ma per noi sono due i fattori principali che determinano il successo aziendale.

Tra i fattori che caratterizzano un’azienda di successo ci sono:

  • la conoscenza della propria clientela;
  • la conoscenza del prodotto/servizio che si offre.

Conoscendo clientela e prodotto, ti sarà più facile intercettare i desideri del tuo pubblico consigliando loro l’articolo più adatto.

Siamo tutti consumatori: si fa presto a dire torrone

Anche tu ed io, come i tuoi clienti, siamo dei consumatori e come tali vogliamo essere informati. Nessuno è esperto in ogni campo e per questo ci si deve affidare a qualcuno che ne sa più di noi.

La fiducia nel proprio rivenditore è il fattore principale che spinge il tuo cliente a provare e acquistare un prodotto nella tua attività. Un cliente che ha fiducia in te è un cliente fidelizzato. Maggiore sarà la fiducia riposta in te e nelle tue competenze, maggiore sarà la sua predisposizione a lasciarsi consigliare un prodotto che magari non ha mai acquistato in precedenza. Più ti dimostrerai informato e competente e più le persone saranno disponibili a darti la loro fiducia in fase di acquisto.

Per aiutarti in questo oggi parleremo delle differenti tipologie di torrone e come abbinarle ai diversi gusti della clientela. Vogliamo condividere con te un po’ della nostra esperienza in questo settore, un’esperienza fatta di passione e competenze familiari acquisite in oltre 50 anni nella produzione e vendita di torrone.

Il torrone giusto per ogni gusto

Si fa presto a dire torrone, ma quale torrone consigliare? Esistono infatti differenti tipologie di torrone ed ognuna ha caratteristiche proprie che ne definiscono consistenza, forma e sapore.

Vediamo ora nel dettaglio, torrone per torrone, come riconoscere quello più adatto in base alla clientela e alla tua tipologia di attività. Proprio così, non esiste solo un torrone per ogni gusto, ma esiste anche un torrone per ogni attività.

carrellata tipi torrone Rigato

Torrone friabile

Il torrone friabile è la variante più tradizionale, classica e antica del torrone. Un ottimo torrone friabile è croccante ma non duro. Ha una consistenza vetrosa che si sbriciola e si scioglie in bocca. Responsabile principale di questa particolare consistenza è la cottura. In alcune lavorazioni artigianali si arriva infatti a cuocere il torrone anche per 12 ore.

È il torrone preferito dai puristi e dai gourmet. È un prodotto di nicchia, quindi perfetto per una clientela adulta, che apprezza assaporare o riscoprire i gusti antichi della tradizione. Oltre ad essere il torrone simbolo per il commercio ambulante, il friabile è il torrone perfetto per l’offerta di gastronomiepasticcerie e delicatessen.

torrone friabile Rigato

Torrone morbido

Il torrone morbido è stata la prima “innovazione” dell’industria torroniera nel tentativo di allungare la stagione di consumo del torrone e per “svecchiarne” l’immagine. La morbidezza di un torrone è dovuta tra le altre cose alla cottura sensibilmente più corta di quella necessaria per ottenere un torrone friabile. Inglobando meno aria e rimanendo più umido, Il prodotto finale risulta quindi morbido e malleabile. In fase di masticazione il torrone morbido non deve risultare gommoso e tanto meno attaccarsi ai denti (il fastidioso “effetto chewing-gum”).

Grazie alla sua gradevole consistenza è perfetto per bambini ed anziani e può essere proposto da qualsiasi attività commerciale.

torrone morbido Rigato

 

Torrone in pani

Si presenta sia morbido che friabile. Grazie alla sue dimensioni il torrone in pani è il formato di torrone più scenografico e di effetto. Un pane di torrone (specie se friabile) è perfetto se si devono organizzare degli eventi dal vivo. Il “taglio in diretta” di fronte al cliente è infatti un momento imperdibile e catalizza fortemente l’attenzione dando un’idea forte di condivisione, artigianalità e tradizione.

Non dovrebbe esserci evento, bancarella o vetrina di negozio senza la presenza forte e d’impatto di un pane di torrone.

pani di torrone Rigato

Torroncini

Il torroncino è la variante più popolare e apprezzata dal pubblico. Può essere friabilemorbido e glassato. Ciò che lo differenzia dagli altri formati di torrone è la dimensione monodose che permette di consumarlo come una caramella. Inventato negli anni settanta, già nel 2006 il mercato dei torroncini aveva superato in volume quello dei fratelli maggiori.

È il torrone preferito dai bambini -soprattutto se morbido e glassato- ed è perfetto per confezionare calze della Befana. Il torroncino, non avendo un consumo di nicchia o stagionale, è perfetto per qualsiasi tipologia di attività commerciale.

torroncini Rigato

Torte di torrone morbido

Formato da fette pre affettate e pre incartate, le torte di torrone morbido sono un dolce ricco alla vista, goloso e scenografico. Le puoi acquistare in infinite varianti di gusto. La base di torrone tenero con frutta secca viene abbinata in questi dolci a differenti combinazioni di gusto come: frutta candita, frutti di bosco, cioccolato, marzapane, cocco, tiramisù, caffè e liquori (rhum, limoncello, nocino, etc.).

Essendo a base di torrone tenero e grazie alle infinite combinazioni di gusto, la torta di torrone morbido è un prodotto trasversale che incontra il gusto di ogni cliente (da Nord a Sud, dagli adulti ai bambini). Le torte di torrone sono perfette per i banchi ambulanti in occasione di feste e sagre popolari, ma anche per le pasticcerie che vogliono proporre un dolce non stagionale e amato dal consumatore ma difficile da realizzare.

torte torrone Rigato

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?