Lorem ipsum dolor amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus.

Baker

Follow Us:

Il mondo Rigato

San Valentino è la festa più dolce, ma perché si regala il cioccolato?

Ogni nazione, ogni cultura ha il suo modo di festeggiare San Valentino, ma una cosa ci accomuna tutti nel giorno più dolce che ci sia… il cioccolato!

Noi non siamo come gli Stati Uniti che a San Valentino festeggiano tutti i tipi di Amore (romantico, familiare, amicale, passionale).

Non siamo nemmeno come Giappone, Corea e Taiwan che oltre a San Valentino festeggiano il White Day.

Non siamo neanche la nazione in cui c’è il maggiore consumo pro-capite di cioccolato, ci fermiamo a ca. 3kg/anno mentre i maggiori consumatori sono Svizzera, Irlanda e Germania.

Noi siamo italiani e a San Valentino in Italia si festeggia l’Amore passionale e romantico!

cioccolato san valentino

Perché a San Valentino si regala cioccolato?

Tra meno di una settimana è San Valentino. Perchè il cioccolato è associato all’Amore? Perchè e considerato afrodisiaco?

La popolarità del cioccolato a San Valentino non è solamente frutto di qualche trovata commerciale e di marketing. Non si è deciso a tavolino che così avrebbe dovuto essere e così è stato. Il cioccolato è legato a doppio filo alla Festa degli Innamorati e nel mondo, non solo in Italia, cioccolato fa da sempre rima con Amore.

Innanzitutto se non fosse per l’intraprendenza dei maestri cioccolatieri, a San Valentino il cioccolato si regalerebbe ancora… a tazze. Fino a tutto il ‘700 il cioccolato si consumava solo sotto forma di bevanda come facevano le antiche civiltà precolombiane. I semi della Theobroma cacao (nome scientifico della pianta che significa “cacao cibo degli dei“) erano i protagonisti delle coffee house veneziane, e in tutta Europa le si attribuivano virtù miracolose -anche sotto le coperte 🙂 -. Come soleva dire Giacomo Casanova la cioccolata era il supremo elisir d’amore che inebriava e disinibiva tutte le sue amanti 😉 -.

cioccolato ingrosso

Cioccolato come cibo dell’Amore

La correlazione Amore e cioccolato è associabile a fattori culturali. Già ai tempi delle civiltà amerinde (Maya e Aztechi su tutte), il cacao era il cibo delle élite ed era così prezioso da essere utilizzato come valuta di scambio. Solo le famiglie nobili potevano consumare la bevanda a base di cacao (xocoatl) e si dice che Montezuma la consumasse prima di entrare nel suo harem perchè la considerava un potente afrodisiaco.

Arrivati in Europa nel ‘500 il cacao e la cioccolata furono subito apprezzati tra le élite nobiliari e economiche del vecchio continente divenendo in breve un vero e proprio status symbol. Il cioccolato è diventato un pegno d’Amore perché bene prezioso e di lusso. Un motivo sicuramente “prosaico” ma tant’è. Solo gli strati più elevati della società potevano permettersi di acquistarlo e di regalarlo e questa sua “lussuosità” lo faceva apparire come un regalo speciale con cui omaggiare la persona amata.

Oggi il cioccolato non è più un bene così prezioso e di lusso, appannaggio delle classi sociali più abbienti, ma appare ancora come uno dei pegni d’Amore più adatti da donare in un’occasione speciale ad una persona speciale.

Cioccolato come afrodisiaco: una questione di cervello

Il cioccolato è un afrodisiaco naturale che più che il cuore stimola il cervello favorendo la produzione e il rilascio di endorfine grazie alla presenza di feniletilamina. Gli effetti stimolanti del cacao, oltre alla feniletilamina sono dovuti alla presenza di altri 2 alcaloidi naturali: la theobromina e la caffeina.

cuori cioccolato ingrosso

Quale cioccolato regalare a San Valentino

Anche San Valentino è una questione tanto di forma quanto di sostanza. Ciò non vuol però dire che tutto il cioccolato debba rispondere categoricamente a determinati cliché estetici. Rose di cioccolato, praline a forma di cuore e i classici Baci non debbono mai mancare in una vetrina di San Valentino che si rispetti, ma non dimentichiamoci di variare l’offerta! Non facendolo si correrebbe il rischio di annoiare il pubblico prima ancora che abbia varcato la soglia della tua attivita!

Di seguito ti proponiamo alcuni dolciumi, rigorosamente di cioccolato, presenti sul nostro shop di dolciumi dedicati alla vendita all’ingrosso, perfetti per rendere più varia e stuzzicante la tua offerta e fare bella mostra nella tua vetrina di San Valentino.

cioccolatini san valentino ingrosso

Qualche curiosità sul cioccolato

  • Nel 1820 in Inghilterra nasce la prima tavoletta di cioccolato commerciale.
  • Nel 1828 viene messa a punto in Olanda una macchina che separa il burro dalla polvere di cacao.
  • Nel 1865 a Torino la Caffarel inventa il gianduiotto, il primo cioccolatino incartato singolarmente.
  • Nel 1875 viene commercializzato il primo esemplare di cioccolato al latte.
  • Nel 1922 nasce il Bacio Perugina che, vista la forma simile alla nocca di una mano, venne chiamato “cazzotto”.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi